CAMPIONATO GOLD – Trieste 9 marzo 2019

Beatrice è prova di PERSEVERANZA!

A maggio 2018 un infortunio non le permette di partecipare alla prova di Serie A con l’Artistica 81 Trieste.

Riprende a settembre pronta per aiutare la squadra AIACE in serie B (che ora si chiama Serie C)… ma durante un’attività scolastica, Bea viene colpita da una palla che le crea un forte trauma all’occhio… la pressione infatti mette a rischio la retina… Bea non ci vede e ferma la sua attività sportiva è ovviamente anche quella scolastica. Non può nemmeno portare uno zaino, non può correre.

Bea viene comunque in palestra per rimanere con la sua squadra…

Al saggio partecipa come presentatrice… perché è giusto darle responsabilità e farla sentire parte del gruppo… perché lei è parte della FAMIGLIA AIACE!

Sembra non possa gareggiare ancora per mesi ma finalmente può riprendere a fine gennaio… momento difficile… non conosce quasi più il suo corpo… perché nel frattempo è cresciuta, perché rialzarsi è difficile!

L’AIACE l’ha sostenuta, motivata, coccolata ma anche sgridata per ricordale che LEI VALE come persona… e che la ginnastica è la sua passione e va fatta per sé al di là del risultato e delle gare.

Il 9 marzo dopo 1 anno torna in gara portando a termine con successo ogni esercizio, dimostrando a tutti la sua forza, la sua eleganza, la sua costanza, conquistando il 2° gradino più alto del podio!

Beatrice è un grande esempio per tutti… piccoli e grandi!